Perchè in abruzzo

ITS ACADEMY NELLA MECHATRONIC VALLEY

L’ITS Academy si avvale della collaborazione del Polo di Innovazione Automotive e del consorzio di imprese IAM (socio fondatore e Soggetto gestore del Polo) che garantiscono l’innovatività e l’allineamento dei corsi ai nuovi scenari strategici in termini di innovazione in costante evoluzione delle nuove aziende globalizzate del settore meccanico e automotive.

L’Abruzzo spesso conosciuto per i suoi paesaggi naturali e rurali, per il suo territorio protetto da parchi e riserve, è anche il luogo dell’innovazione e dell’industria. Spesso poco conosciuto dagli stessi abruzzesi, è una delle principali regioni manifatturiere d’Europa.
Il sistema produttivo abruzzese con un prodotto interno lordo di oltre 30 mld di euro è settimo in Italia per specializzazione industriale, settimo per incidenza delle esportazioni sul pil (8,7 mld di cui circa il 50% legato al settore automotive).

Il settore alimentare è quinto per numero di occupati all’interno della filiera e al secondo posto se guardiamo allo specifico della produzione di pasta e vino.

L’industria del pannolino è tra le più competitive del mondo con un giro d’affari di circa 2.5 mld.

Ha il primato nella filiera dell’elettronica: la Regione è prima in Italia in termini di specializzazione regionale.

Obiettivi

Assicurare, con continuità, l’offerta di tecnici superiori a livello post-secondario in relazione a figure che rispondano alla domanda proveniente dal mondo del lavoro nelle aree strategiche per lo sviluppo economico del Paese. Formare profili professionali rispondenti alle reali esigenze delle aziende del settore automotive e metalmeccanico del territorio. Configurarsi come incontro tra istruzione, formazione e lavoro per formare competenze utili al mondo del lavoro.

Partecipazione attiva delle aziende

Assicurare, con continuità, l’offerta di tecnici superiori a livello post-secondario in relazione a figure che rispondano alla domanda proveniente dal mondo del lavoro nelle aree strategiche per lo sviluppo economico del Paese. Formare profili professionali rispondenti alle reali esigenze delle aziende del settore automotive e metalmeccanico del territorio. Configurarsi come incontro tra istruzione, formazione e lavoro per formare competenze utili al mondo del lavoro.

SCOPRI I NOSTRI CORSI

Area Meccatronica e Industria 4.0

Area informtica

OLTRE IL 90% DEI DIPLOMATI ITS TROVA LAVORO STABILE E IL 100% COERENTE CON LA PROPRIA FORMAZIONE.

PARTECIPAZIONE delle Aziende

Progettazione delle figure professionali da formare e dei moduli didattici del corso:

1 Progettazione delle figure professionali da formare e dei moduli didattici del corso.
2 Fase di selezione degli allievi (colloqui con personale esperto in recruitment).
3 Docenze tecnico-specialistiche (con personale altamente qualificato).
4 Progettazione dei project work/tirocini formativi, selezione dei potenziali candidati (colloqui individuali) e messa a disposizione di un tutor aziendale.

DURATA

I percorsi durano quattro semestri (1800 ore).

CHI può ISCRIVERSI

Per accedere bisogna avere il diploma di istruzione secondaria superiore (meglio se tecnica) e avere una buona conoscenza della lingua inglese e dell’informatica.

CERTIFICAZIONE

Alla fine del percorso, si conferisce il titolo nazionale di Tecnico Superiore (V livello EQF per i percorsi di quattro semestri), che permette l’accesso ai concorsi pubblici. I crediti acquisiti nei percorsi ITS sono riconosciuti per l’accesso alle Professioni di Perito industriale, per svolgere la funzione di «Responsabile tecnico Meccatronico» richiesto per l’iscrizione nel Registro delle Imprese dei soggetti esercenti l’attività di autoriparazione (Legge n. 224/2012) e crediti universitari per il conseguimento della laurea di 1° livello.

Accompagnamento al lavoro

Dopo il conseguimento del Diploma i ragazzi sono inseriti in un programma di placement con colloqui di lavoro (career day, job placement, interviste).

TEORIA E TANTA PRATICA

La struttura del corso non ripete il modello della scuola superiore. È pensata a moduli con impostazione professionalizzante e dà molto spazio ai laboratori ed alle attività pratiche.

Tirocini-Project work

I corsi prevedono tirocini, che possono essere organizzati anche all’estero, della durata di 800 ore (44% delle ore complessive).

Formatori

Oltre il 50% dei docenti proviene dalle aziende che collaborano all’ITS e hanno un’esperienza importante nel settore industriale di riferimento per il percorso ed il modulo scelti, ed inoltre, circa il 20% proviene dall’università.

METODOLOGIE INNOVATIVE

LEAN e WCM, tracciabilità dei prodotti, total quality.
Attività di squadra con ruoli assegnati.
Didattica per competenze.
Project – work in azienda (training on the job).
Lezioni tecniche in lingua inglese.
Tutoraggio d'aula e aziendale.

Profili in uscita e competenze

I profili in uscita formati dai corsi ITS sono definiti insieme alle aziende e riguardano due figure nazionali di riferimento:

1 Tecnico superiore per l’innovazione di processi e prodotti meccanici.
2 Tecnico superiore per l’automazione ed i sistemi meccatronici.

PARTNER

news

ITS Sistema Futuro n 4

Progetto informativo realizzato dagli allievi del primo anno del corso ITS nell’ambito delle attività di comunicazione

Read More »